Our Blog

Cito dal “Report Italia 2009” dell’Eurispes, Istituto di studi economici politici e sociali:

“Da una ricerca dell’Osservatorio Enterprise 2.0, su un campione di 70 imprese italiane (intervistate tra il 2007 e il 2008) emerge che il 34% di esse è favorevole all’implementazione di strumenti web 2.0 al proprio interno, mentre il 14% ha già intrapreso un percorso di introduzione di queste tecnologie in azienda.
Le aziende considerate hanno intrapreso le seguenti iniziative: appartenenza aperta (13%), ossia l’apertura dei confini organizzativi al fine di favorire il coinvolgimento degli attori esterni; social network (21%), con la
creazione di reti di relazioni
; conoscenza in rete (30%), è relativa a processi e sistemi funzionali alla gestione della conoscenza sia di tipo esplicito che di natura tacita; collaborazione allargata (30%), contempla azioni e strumenti finalizzati a favorire la collaborazione e la cooperazione tra attori, superando la formalità degli schemi organizzativi precostituiti; riconfigurabilità adattiva (20%), riguarda la possibilità di favorire la flessibilità e la riconfigurazione di processi organizzativi; global mobility (25%), concerne l’accesso adattivo a strumenti e informazioni del virtual workspace in condizioni di mobilità.”

Una puntualizzazione: L’Osservatorio Enterprise 2.0 fa parte della School of Management del Politecnico di Milano (http://www.osservatori.net/enterprise)  I dati riportati dall’Eurispos sono i dati del 2007. Il prossimo 25 Marzo l’Osservatorio presenterà il report 2008.

Gioia Feliziani

So, what do you think ?