Our Blog

Il fenomeno dei Social Media, si sa, è in continua ascesa, e Facebook continua a farla da padrone. E se allunghiamo l’occhio oltreoceano, scopriamo che le cose non sono diverse: anche sul fronte Social, ogni mondo è paese.
Nielsen ha appena pubblicato “The State of Social Media Report”, un rapporto relativo all’evoluzione dei social media in USA alla fine del 2011, registrando dati interessanti e non troppo dissimili da quelli italiani.
Anche gli americani dedicano all’utilizzo dei Social Network e dei Blog la maggior parte del tempo di navigazione in Internet : il 22,5%, più del doppio rispetto alle altre categorie considerate (giochi online al 9,8%, email al 7,6%).
Le donne, poi, sono le vere “social addicted”: tranne che per LinkedIn e Wikia, maggiormente utilizzati dagli uomini, le donne, in particolare quelle tra i 18 e i 34 anni, sono le maggiori frequentatrici di Social Network.
Tra questi, il preferito è senza dubbio il colosso Facebook, che spicca nettamente sui competitors con il 62 % di visitatrici.
Inoltre, se l’accesso preferito è dal computer, è importante (34%) la percentuale degli utenti che preferiscono il mobile. Fra questi, la visita ai Social Network è la seconda attività più frequente (47%) preceduta solo dal download e dall’ascolto di file musicali (49%).
Infine, è d’obbligo segnalare che l’Italia è il quinto mercato globale per i Social Network, preceduta solo da Australia, Brasile, Francia e Germania.
Insomma, se guardiamo Facebook, Blog, Twitter & Co., non c’è digital divide che tenga!
E per chi non ha ancora considerato il potenziale dei Social Media per sviluppare la propria impresa, c’è Gioiacommunica: inserita all’interno di un network internazionale di innovatori sociali, e grazie al suo team di esperti ICT, creativi, editor e giornalisti che si dividono tra le Marche, l’Emilia Romagna e Milano, riesce ad offrire servizi di comunicazione integrata pensati ad hoc per organizzazioni di diversa natura e dimensione.

Gioia Feliziani

So, what do you think ?